Progetto di educazione Agro- Ambientale

Il progetto nasce dalla consapevolezza che mangiare non è solo assumere calorie e proteine, ma anche l'atto finale di un processo che coinvolge abilità manuali, conoscenze, esperienza e tradizione. Oggi si sta perdendo il rapporto creativo e affettivo che legava al cibo le generazioni passate, i nostri bambini sanno ben poco del piacere di trafficare in cucina o di raccogliere verdure nell'orto dietro casa. Con questo progetto si vuole far conoscere ai bambini delle scuole materne ed elementari l'origine degli alimenti più comuni e semplici: farli partecipare alla loro preparazione, guidarli a riconoscere i sapori e le diversità, per aiutare i più piccoli a sviluppare un rapporto corretto con il cibo e le tradizioni del nostro territorio.

Gli argomenti sono:

Il miele "Alla corte dell'Ape Regina;
i cereali "I cereali dal campo alla tavola";
il latte " Dal latte al formaggio";
Verdure e frutta "Sapori da scoprire".


Sotto la guida di esperti,  i bambini possono manipolare i cibi, pasticciare, assistere alla preparazione del pane e del formaggio, e perchè no, dare il loro contributo, facendo del cibo un gioco e un momento di curiosità e creatività. Attraverso la testimonianza di lavori che produrranno, racconteranno, con disegni e colori, le loro esperienze.